fbpx

Animali in casa? Spazi e design su misura

animali

L’emergenza sanitaria ha visto crescere la percentuale delle famiglie con animali in casa. Se non 2019 era il 33 per cento, nel 2020 è aumentata al 40 per cento. Un bisogno che cambia il nostro stile di vita e le nostre abitudini. Gli animali domestici fanno compagnia, migliorano l’umore e non serve spiegare perché sono 3,5 milioni gli italiani che durante il lockdown hanno adottato un animale. La maggior parte possiede cani (quasi il 50%) e gatti (30%), altri uccelli, pesci, tartarughe, conigli, criceti e rettili.

È risaputo che la pet therapy ha un effetto positivo e non stupisce che in questo momento di solitudine la gente si sia decisa ad affrontare il periodo in compagnia di un amico animale.

Come cambia l’ambiente quando si vive con gli animali?

Chi adotta un animale domestico deve innanzitutto offrire loro i giusti spazi, trovare le soluzioni per salvaguardare la casa e per lasciarli liberi il più possibile. Sono a tutti gli effetti abitanti della casa e quindi le nostre scelte devono riflettere anche i loro bisogni.

Interni

Aver cura degli animali domestici non impedisce la totale mancanza di sporcizia. Sebbene addestrati, necessitano di particolari attenzioni. Evitiamo la moquette e i pavimenti troppo chiari, difficili da mantenere puliti. È meglio se resistente e capace di camuffare eventuali segni. Tinteggiamo le pareti con vernici lavabili in modo che non restino segnate durante gli strofinamenti. Adottando un gatto è risaputo che tanti oggetti possano diventare bersaglio dei suoi tiragraffi; utilizziamo quindi stratagemmi come tappetini in cocco intrecciato nelle vicinanze che lo distrarranno. I cani invece mordono, scegliamo tessuti sintetici e smacchiabili per rivestire poltrone e divani. E l’aria condizionata? È opportuno evitare forti sbalzi di temperatura, meglio tenerla a non meno di 20 gradi.

Esterni

Gli spazi esterni sono importanti. Il gatto ha bisogno di poter esplorare fino a dove riesce a muoversi, per il cane allo spazio da condividere con la famiglia si aggiunge il tragitto per le sue passeggiate. Che sia un terrazzo, un balcone o un giardino l’importante è che sia in sicurezza. Non sono ospiti ma sono pienamente inclusi nella nostra vita, quindi pensiamo a un design su misura, come uno zerbino per le unghie e un cuscino al sole per il gatto, tende all’ombra per i cani.

Cibo

Per gli animali è importante il momento del pasto come lo è per noi. Per questo occorre trovare il punto giusto dove posizionare le ciotole e dove non vengano disturbati. Non dimentichiamo di non far mai mancare l’acqua, sempre fresca e pulita.

Cuccia

Gli animali hanno bisogno di una casa nella casa. Deve essere un posto familiare e confortante. La cuccia può essere in tessuto morbido, in rattan, a forma di lettino. Possiamo accostarla vicino al divano o al letto, se li abituiamo a dormire nella nostra camera. Anche la lettiera per il gatto non va scelta a caso e ricordiamo che deve trovarsi distante dalle sue ciotole del cibo e dell’acqua.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn