fbpx

Il nuovo format Wincity per Sisal a cura dello studio GLA

Lo Store Sisal Wincity ha riaperto, in pieno centro a Milano, con un nuovo refitting a cura dello studio GLA. Il “nuovo” spazio, ricco di innovazione e totalmente immersivo, lascia un segno nel panorama retail italiano.

Giuseppe Leida Architetti è uno studio multidisciplinare che riunisce architetti, designer, ingegneri abituati a lavorare singolarmente o in team su progetti complessi interpretandoli con una visione innovativa ed unica. Gli ambiti del lavoro di GLA sono il retail, spazi per il lavoro, spazi per la cultura, l’intrattenimento, spazi privati.

 

Lo studio GLA ha progettato tutti gli interni di Sisal Wincity di Piazza Diaz a Milano. Da quando è nato 10 anni fa, questo spazio è dedicato al gioco, all’intrattenimento e alla ristorazione. Punta di diamante del retail Sisal, Wincity, oggi come allora si ripropone come punto di riferimento in fatto di innovazione ed esperienza utente nel settore del gioco e dell’intrattenimento.

Secondo il brief della divisione retail della società, il locale rinnovato doveva rendere attuale e migliorare ogni aspetto estetico, funzionale, comunicativo, in continuità con il locale che i clienti avevano imparato ad amare nei precedenti 10 anni e con il brand Sisal. Per realizzare un progetto innovativo lo studio GLA ha organizzato il lavoro utilizzando tutte le tecniche e gli strumenti di progettazione più attuali. Ha lavorato con tecnica laserscanner per il più veloce e preciso rilievo tridimensionale del locale e ha restituito il rilievo in nuvola di punti in BIM e utilizzato Revit per modellare ogni dettaglio. Questo metodo ha assicurato velocità di progettazione e precisione nella redazione dei file di revisione. Nello stesso tempo ha proceduto alla campionatura fisica di tutte le finiture da utilizzare e per alcuni elementi di arredo hanno fatto realizzare dei moke up in scala 1:1.

Per mostrare al cliente l’esito della progettazione definitiva di Sisal Wincity, GLA ha proceduto con una doppia modalità di rappresentazione: rendering eseguiti da una decina di punti fissi in cui riusciva a gestire, mediante V-ray, il corretto apporto dell’illuminazione artificiale rispetto all’ambiente e alle finiture adottate e video rendering in Twinmotion per la migliore rappresentazione dello spazio dal punto di vista di un fruitore in movimento.

L’obiettivo era rendere l’esperienza totalmente immersiva e realizzare un allestimento che garantisse semi trasparenza tra ambienti differenti perché si potesse apprezzare la spazialità del locale nel suo insieme e per consentire il massimo orientamento ai clienti. Le espressioni ricorrenti erano ‘immersivo’, ‘comunicativo’ e ‘multilayer’.

La pianta del locale oggi è divisa in cinque aree: una manica di ingresso lunga 8m larga 3,5m, alta 2,7m; compressa rispetto al secondo spazio che è rappresentato dall’atrio centrale dedicato al bar e al ristorante, alto 5m, è un rettangolo da 20 x 14m con un lato inclinato; il traguardo della prospettiva dall’ingresso. Due lati dello spazio centrale sono percorsi da un nastro digitale semitrasparente; un ledwall di ultima generazione che lascia intravedere attraverso la terza importante zona attigua: un’area di gioco dedicata ai fumatori. A sinistra nell’atrio si susseguono il bar, l’ingresso ad un’ulteriore zona di gioco, e una quinta area dedicata alle scommesse.

Le finiture dello spazio sono realizzate in microcemento, grasselli con un pattern a cassero, carta da parati caratterizzata da micro dot in rilievo, uno smalto rosso, i banchi sono caratterizzati dal disegno parametrico. Per il loro progetto, lo studio GLA ha richiesto l’aiuto di Arturo Tedeschi, uno dei più capaci designer parametrici.

Per l’illuminazione dell’atrio centrale si è utilizzato un espediente in grado di conferire un carattere diverso tra il giorno, l’ora dell’aperitivo e la sera; più chiaro e luminoso durante il giorno. Il tipo di illuminazione è definita Tuanble White: corpi illuminanti in gradi di cambiare la quantità di luce e il colore da freddo a caldo. In questo modo si riproduce la luce che va dalle 11 del mattino alle 15 del pomeriggio, quella che ci rende più attivi, dalle 10 alle 18, modificano il ritmo circadiano di chi frequenta Wincity. Nelle sale di gioco la luce invece è quella più confortevole e calda, poca è diffusa in modo che non infastidisca i giocatori. Lo studio di ogni dettaglio di illuminazione è stato controllato insieme all’ufficio di illuminotecnica di Delta Light e rivisto in studio più e più volta.

Il progetto di Sisal Wincity ha integrato un’ulteriore competenza specifica: quella del suono. Il partner tecnico questa volta è stato Tutondo. Le zone di gestione del suono sono ben 18 e sono regolate da una regia invisibile a seconda del momento della giornata e dello spettacolo serale. Con Crestron invece gli scenari di luce, immagini e suoni possono essere programmati e riprogrammabili. Dopo l’apertura lo studio GLA ricerca i Setting migliori per misurare la risposta degli utenti e organizzare la migliore esperienza possibile. Tanta tecnologia è a servizio di un progetto coinvolgente, che ha sicuramente lasciato un segno nel panorama retail italiano.

 

Tra i clienti dello studio GLA: Sisal Entertainment Spa, Grandi Stazioni Retail Spa, MyChef Spa, Spontini Holding Spa, Panino Giusto, Spazio Futuro, CDS Holding.

Maggiori info: www.giuseppeleida.it.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn
Articoli Recenti
  • L’ARCHITETTURA SOSTENIBILE
    In 09-11-21-Rimini-aziende, 09-11-21-Rimini-relatori, Eventi 2021, Eventi Architetti, Eventi Emilia Romagna, Eventi Geometri, Eventi in Presenza, Eventi Ingegneri, Eventi Nord Italia, Eventi Novembre 2021, Kucherova - eventi, Mancini-Eventi, nobento - eventi
  • L’ARCHITETTURA SOSTENIBILE
    In 28-10-21-milano-aziende, 28-10-21-milano-relatori, Eventi 2021, Eventi Architetti, Eventi Geometri, Eventi in Presenza, Eventi Ingegneri, Eventi Lombardia, Eventi Nord Italia, Eventi Ottobre 2021, Kucherova - eventi, Mancini-Eventi
  • L’INVOLUCRO EDILIZIO
    In 21-10-21-Bologna, 21-10-21-Bologna-aziende, Bruno-Eventi, Eventi 2021, Eventi Architetti, Eventi Emilia Romagna, Eventi Geometri, Eventi in Presenza, Eventi Ingegneri, Eventi Nord Italia, Eventi Ottobre 2021, Favaro1-eventi, Km impianti srl - eventi, Mancini-Eventi, OBO Bettermann-eventi, Penetron-Eventi, Sicis - Eventi
  • L’INVOLUCRO EDILIZIO
    In 19-10-21-Roma-aziende, 19-10-21-Roma-relatori, Ama composites-eventi, Bruno-Eventi, Eventi 2021, Eventi Architetti, Eventi Centro Italia, Eventi Geometri, Eventi in Presenza, Eventi Ingegneri, Eventi Lazio, Eventi Ottobre 2021, Km impianti srl - eventi, Mancini-Eventi, Maselli - eventi, Sicis - Eventi, Teknopoint - Eventi
  • L’INVOLUCRO EDILIZIO
    In 14-10-21-torino-aziende, 14-10-21-torino-relatori, Bruno-Eventi, Eventi 2021, Eventi Architetti, Eventi Geometri, Eventi in Presenza, Eventi Ingegneri, Eventi Nord Italia, Eventi Ottobre 2021, Eventi Piemonte, Km impianti srl - eventi, Mancini-Eventi, OBO Bettermann-eventi, Sicis - Eventi

Categorie

Potrebbero Interessarti

L’ARCHITETTURA SOSTENIBILE

Il 09 novembre 2021 tornano gli eventi dal vivo gratuiti di Infoprogetto. Ci vedremo a Rimini ma… i posti sono limitati prenotatevi in fretta!

L’ARCHITETTURA SOSTENIBILE

Il 28 ottobre 2021 tornano gli eventi dal vivo gratuiti di Infoprogetto. Ci vedremo a Milano ma… i posti sono limitati prenotatevi in fretta!

L’INVOLUCRO EDILIZIO

Il 21 ottobre 2021 tornano gli eventi dal vivo gratuiti di Infoprogetto. Ci vedremo a Bologna ma… i posti sono limitati prenotatevi in fretta!

L’INVOLUCRO EDILIZIO

Il 19 ottobre 2021 tornano gli eventi dal vivo gratuiti di Infoprogetto. Ci vedremo a Roma ma… i posti sono limitati prenotatevi in fretta!