fbpx

Ampliamento del Palasport di Ca’ Savio – Impiantistica sportiva

Tra i progetti seguiti dalla società Vittorio & Associati, una struttura prefabbricata preesistente a Ca’ Savio – Cavallino Treporti implementata per diventare un palazzetto adatto alle vigenti norme federali.

 

La Vittorio & Associati S.s. è una Società di professionisti fondata nel 1996, che esercita prevalentemente in Friuli Venezia Giulia e Veneto. Sin da subito la sua attività si è andata concentrando sull’Edilizia Pubblica con una predilezione per l’impiantistica sportiva che, negli ultimi anni, è diventato il vero core business della Società.

Ampliamento e adeguamento del Palasport di Ca’ Savio – Cavallino Treporti (VE)

Il palasport è un edificio di tipologia industriale modulare prefabbricata, costruito negli anni ’80. Oltre al campo di gioco, l’edificio era già dotato di tutti gli spazi necessari per poter svolgere l’attività sportiva (spogliatoi per arbitri e atleti, zona pubblico con servizi igienici, locali di servizio, quali pronto soccorso, ripostigli e depositi per il materiale sportivo). All’interno dello spazio per attività sportiva vi è anche una tribuna per il pubblico, capace di ospitare poco meno di 200 persone.

Nel 2017 la Federazione Italiana Pallacanestro ha emanato una Circolare in base alla quale le partite di Serie C non saranno più giocabili su campi di gioco le cui misure siano inferiori a 28x15m. Da qui la necessità dei lavori di ampliamento, ricaduta sul lato sud non essendoci altre possibilità di allargamento. L’impossibilità di avere alternative ha però permesso di concentrarsi su una soluzione che consenta al tempo stesso di: ampliare il campo di gioco; migliorare l’accesso del pubblico; ridistribuire gli spazi per il pubblico; migliorare la sicurezza all’interno dell’impianto e l’estetica dell’edificio.

L’idea progettuale nasce quindi essenzialmente dalla necessità di ampliare il Palasport per l’adeguamento alle norme FIP. Stante la struttura prefabbricata dell’edificio e l’impossibilità di realizzare ampliamenti in senso trasversale (lato est strada interna, lato ovest ampliamento vani tecnici), si è deciso che l’unica soluzione possibile era quella di demolire la facciata sud, costituita da pannelli prefabbricati vincolati a terra ed in copertura, aumentando il volume esistente di una porzione tale da permettere l’allargamento del campo di gioco.

L’intervento di ampliamento del Palasport consente ora lo svolgimento dei Campionati di basket di Serie C; per realizzarlo è stato necessario demolire la parete Sud in pannelli prefabbricati e realizzare un ampliamento verso via Vettor Pisani. Oltre ad allargare il campo di gioco a 28x15mt., tale scelta ha permesso di realizzare il nuovo ingresso del pubblico ed un tribuna telescopica. In questo modo la capienza totale dell’impianto è stata portata da 200 a 315 persone. L’ampia vetrata del nuovo ingresso esposta ad est risulta riconoscibile sia di giorno che di notte, costituendo un elemento di richiamo ed identificazione. L’impianto sportivo ha avuto l’agibilità della Commissione sui locali di pubblico spettacolo.

Maggiori info: https://www.vittorioeassociati.it

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn