GIOVANNI GIACOBONE

 

Architetto e designer. Ph.D. in “Disegno Industriale, gestione del progetto, delle risorse e strategie per lo sviluppo dei prodotti industriali” presso il Politecnico di Milano. Professore a contratto di Disegno Industriale presso la Scuola del Design del Politecnico di Milano. Sin dall’inizio della propria attività professionale, opera nei diversi campi della progettazione architettonica e del disegno industriale, svolgendo attività didattica e di ricerca in qualità di professore a contratto presso il Politecnico di Milano e presso IED, Istituto Europeo di Design. Il lavoro pubblicistico e divulgativo costituisce uno dei più importanti esiti della propria attività culturale; in questi anni infatti partecipa in qualità di relatore a numerosi convegni nel campo dell’architettura e design a livello nazionale ed internazionale, collabora con diverse riviste di design, architettura e progettazione e contribuisce alla pubblicazione dei volumi “Innovazione reale o apparente” (1995), “Design per gli spazi di lavoro” (2002), e “Quando il prodotto diventa luogo” (2003). Da oltre 20 anni collabora con Progetto CMR in qualità di Senior Associate, come responsabile della divisione di Industrial Design, lavorando in particolare per alcune importanti società operanti nel settore dei prodotti d’arredo per la casa e l’ufficio, nonché di responsabile dello sviluppo business internazionale, con l’obiettivo di estendere il campo di azione di Progetto CMR all’estero mediante l’attivazione di Partnership con strutture professionali in UAE, Turchia, India e Brasile, il coordinamento del Network Internazionale di Progetto CMR e lo sviluppo di opportunità commerciali nei vari continenti. Nel 2017 assume inoltre la carica di presidente di Sportium, una società consortile fondata da Progetto CMR che riunisce esperti di diversi settori con l’obiettivo di fornire una consulenza specialistica per quanto riguarda l’ideazione, progettazione, realizzazione e successiva gestione delle grandi infrastrutture sportive moderne, acquisendo e sviluppando importanti progetti quali una “Arena Multifunzionale” a Reggio Emilia per Wearena, il “Nuovo Stadio di Cagliari” per Cagliari Calcio ed il “Nuovo Stadio di Padova” per il Calcio Padova. Quale riconoscimento della propria attività professionale ha ricevuto importanti premi quali il RedDot “Best of the best” 2016, l’IF Design Award 2016, il Lux Design Award 2016, l’ADI Design Index 2003, 2004, 2006, 2014, il Grandesign 2004, il Good Design 2008 e 2010.