L’Azienda

HI-MACS® è una pietra acrilica della massima qualità in grado di assumere qualsiasi forma. Tutto è possibile con HI-MACS®: facciate, rivestimenti per pareti o cucine, stanze da bagno e superfici d’arredo. HI-MACS® è composto da acrilico, minerali e pigmenti naturali che insieme creano una superficie liscia, non porosa e priva di giunzioni visibili. M.A.D.E. Srl, con sede e Showroom a Treviso, è Agenzia di Rappresentanza HI-MACS® in Italia.

 

Case History

HI-MACS® per l’Aeroporto Internazionale di Napoli

La pietra acrilica HI-MACS® è stata utilizzata per gli interventi di ampliamento e restyling dell’Aeroporto Internazionale di Napoli.
Negli ultimi anni, con l’aumento di +92% delle rotte internazionali rispetto al 2013, il traffico passeggeri dell’Aeroporto Internazionale di Napoli è notevolmente cresciuto al punto che lo scalo napoletano si posiziona ai primi posti in Italia come traffico passeggeri.
In particolare, per il Terminal passeggeri, sono stati realizzati dei significativi interventi di ampliamento e di restyling, ai quali ha partecipato anche l’Arch. Antonio De Martino, co-founder di Gnosis architettura scegliendo HI-MACS® grazie al suo ampio portafoglio di vantaggi strutturali. HI-MACS® è infatti resistente al fuoco, ai graffi e agli urti, ma soprattutto grazie alla sua superficie priva di pori, impedisce a sporco, batteri, muffe e umidità di annidarsi, rimanendo facile da pulire e assolutamente igienico.
In un ambiente arricchito dai marmi e dalle pietre dei pavimenti e dei muri originali, l’architetto ha previsto l’inserimento di elementi d’arredo su misura realizzati in pietra acrilica, dalle forme morbide in netto contrasto con l’ambiente circostante; volumi geometrici le cui forme si slanciano in avanti per creare un effetto di generale dinamicità.
Idee di ‘movimento’ sono anche le panche in HI-MACS® inserite nell’area commerciale e nella nuova area imbarchi, che si sviluppano affusolate e spigolose, o i dissuasori nell’area varchi security, che come onde fuoriescono direttamente dal pavimento. Notevole è qui il gioco che il progettista e il trasformatore hanno previsto con HI-MACS®, che ha permesso di utilizzare la retroilluminazione non solo per far comparire sulla superficie del materiale la numerazione dei singoli dissuasori, ma anche per dar loro colori e identità differenti.
HI-MACS®, infine, ha trovato impiego anche nei bagni dell’aeroporto: il top, con i lavabi integrati nella superfcie, è unito direttamente a una grande parete in pietra acrilica senza alcun segno di giunzione. Il risultato è stupefacente: tutto, nonostante le dimensioni, sembra scolpito da un unico blocco di materia. L’assenza di fughe, infine, impedisce ai batteri di annidarsi e agevola le operazioni di pulizia.
La possibilità di termoformare HI-MACS®, in aggiunta alle sue numerose e differenti qualità tecniche e strutturali, ha reso possibile riqualificare le differenti aree dell’aeroporto in modo non solo esteticamente innovativo, ma anche sicuro. Un progetto ampio, che dimostra la versatilità del materiale e la sua qualità.

 

Scheda Prodotto

HI-MACS® è una pietra acrilica della massima qualità in grado di assumere qualsiasi forma. È un materiale impiegato in architettura e interior design per dare vita a forme scultoree e dalle prestazioni elevate. HI-MACS® è composto da acrilico, minerali naturali e pigmenti che insieme creano una superficie liscia, non porosa e priva di giunzioni visibili, soddisfacendo gli standard più elevati da un punto di vista qualitativo, estetico, costruttivo, funzionale e igienico.
HI-MACS® si presta ad infinite applicazioni su superfici e rivestimenti ed è una vera e propria fonte di ispirazione per le menti creative di tutto il mondo. Zaha Hadid, Jean Nouvel, Rafael Moneo, Karim Rashid e David Chipperfield, tra gli altri, hanno realizzato progetti straordinari con HI-MACS®.
LG Hausys ha recentemente presentato due nuovi prodotti: HI-MACS Structura®, reso unico da pannelli con texture 3D completamente personalizzabili, e HI-MACS® Ultra-Thermoforming, nato da una formula innovativa che ne aumenta del 30% le possibilità termoplastiche, rivoluzionando la progettazione con il solid surface.
HI-MACS® presenta proprietà di stampaggio termoplastico tridimensionale, consentendo così di realizzare progetti privi di giunzioni visibili e offrendo una gamma di colori virtualmente illimitata che, in alcune tonalità, presenta una speciale translucenza se esposta alla luce.
HI-MACS® è realizzato mediante una tecnologia di ultima generazione, il trattamento termico avanzato. La temperatura raggiunta durante il processo produttivo contraddistingue HI-MACS® rispetto alle altre pietre acriliche, creando un composto più compatto e dalla struttura ancora più omogenea, robusta e durevole, dotata di un maggior grado di resistenza e una miglior plasmabilità termoplastica.

Innumerevoli certificazioni internazionali confermano le eccezionali qualità di HI-MACS®. È il primo materiale Solid Surface sul mercato ad aver ottenuto la Certificazione ETA per le facciate esterne nella tonalità Alpine White.
Gli elementi tipici dell’architettura industriale sono in larga diffusione; ne è un esempio il cemento, finitura molto apprezzata perché in grado di conferire personalità e carattere agli ambienti grazie alla sua texture unica. La Nuova Collezione HI-MACS® Concrete, novità per il 2018 da LG Hausys, nasce proprio dal desiderio di proporre questa finitura speciale, ma reintepretata in modo innovativo e sorprendente.
HI-MACS® ha infatti abbinato il fascino del cemento ai vantaggi della più recente generazione dei materiali solid surface: la straordinaria termoformabilità di questo materiale perfettamente compatto ne facilita la riparazione e la manutenzione, e permette di creare forme ricurve dalle superfici perfettamente omogenee. La ruvidezza del cemento, è così proposta su una superficie priva di pori igienica e facile da pulire. Disponibile in cinque tonalità di grigio ispirate all’architettura industriale moderna, la collezione si presta a qualsiasi tipo di applicazione, in interior e product design: cucine e bagni, mensole, lavabi, ecc.

La Collezione Marmo HI-MACS® si arricchisce nel 2018 di nove tonalità, che rispondono alle attuali tendenze e forniscono un’alternativa raffinata alle finiture monocolore. Le tonalità della collezione Marmo conservano le caratteristiche anche tecniche e strutturali degli altri colori HI-MACS®, ma sono rese uniche dalle venature e le irregolarità tipiche del marmo, riprodotte in modo assolutamente fedele. Grazie alle proprietà della pietra acrilica, poi, gli elementi possono essere uniti eliminando i segni di giunzione alla vista, dando così l’impressione che il risultato sia ricavato da un unico grande blocco di marmo.

Pagina Pubblicitaria

Eventi a cui partecipiamo