L’Azienda

Şişecam Flat Glass conduce le attività del gruppo Şişecam nel settore del vetro piano; è leader del mercato turco per il vetro piano e un’organizzazione pionieristica nel mercato regionale del vetro piano. In termini di capacità produttiva, Şişecam Flat Glass è la quinta azienda più grande al mondo e la più grande in Europa. La società svolge attività in 4 aree principali: vetro architettonico (vetro piano, vetro modellato, specchio, vetro stratificato e vetro coatizzato); prodotti in vetro per il settore automobilistico e altri trasporti, vetri energetici e vetri per elettrodomestici. Pur Essendo il più grande produttore di vetro piano in Europa, il Gruppo ha continuato nel frattempo i suoi investimenti e attualmente fornisce prodotti per l’industria delle costruzioni, automobilistica, energetica e degli elettrodomestici attraverso i suoi impianti di produzione, le partnership e l’espansione della gamma di prodotti in 10 paesi diversi con un totale di 18 fabbriche. Con la visione di diventare un’azienda globale di vetro piano in rapida crescita offrendo marchi forti e soluzioni innovative, Şişecam Flat Glass intende continuare la sua crescita con i suoi prossimi investimenti

Case History

Aeroporto di Istanbul

L’aeroporto di Istanbul è uno dei progetti più prestigiosi a cui abbia partecipato Şişecam Flat Glass. L’aeroporto diventerà il terminal aeroportuale più grande del mondo sotto un unico tetto quando tutte le fasi saranno terminate. Trattandosi di un enorme progetto che copre un sito di quasi 100 ettari, hanno lavorato al progetto in collaborazione gli studi Grimshaw Architects, Nordic Office of Architecture e Haptic Architects.

Il design della facciata è stato concepito dal lavoro dettagliato di consulenti esperti. Prima che i progettisti iniziassero a progettare la facciata, tutte le questioni importanti, come il carico del vento, il carico della neve e le esigenze dell’edificio per il comfort interno, sono state attentamente studiate.

La prima fase ha interessato una superficie totale di 440.000 m² e quasi la metà di questa è costituita da superfici vetrate verticali e orizzontali. Per il progetto è stato studiato e prodotto uno speciale vetro Sişecam temperabile a controllo solare e Low-e in soli 15 mesi.

Il vetro Low-E a controllo solare temperabile Şişecam viene utilizzato per la facciata di 175.000 m² dell’aeroporto, offrendo un efficiente risparmio energetico, controllo del rumore, estetica e sicurezza. Il prodotto offre una trasmissione luminosa del 51%, garantendo la trasmissione ottimale richiesta nel progetto e un design trasparente con bassa riflettività. Inoltre consente solo al 29% dell’energia solare di entrare nell’edificio durante l’estate, riducendo allo stesso tempo le perdite di calore durante l’inverno, offrendo risparmi in termini di spese di raffreddamento e riscaldamento. Poiché la bassa riflessione è un altro requisito importante nei progetti aeroportuali, questo prodotto è anche scelto per un design trasparente e il suo effetto neutro con la sua bassa riflessione.

Le superfici orizzontali vetrate sono utilizzate per coprire il terminal principale e i blocchi per i ponteggi. L’area lucernario di 30.400 m² permette la massıma immissione di luce del giorno all’interno e riduce la necessità di illuminazione artificiale. Il terminal presenta una volta con lucernari, che focalizza la luce del giorno su sezioni chiave degli interni, inclusi i banchi check-in, controllo passaporti e negozi. Per i lucernari, è stato utilizzato il vetro ‘’Şişecam Temperable Solar Control Low-E Glass Neutral 41/27’’ per il controllo della luce diurna e una protezione solare più efficiente. Il vetro laminato Şişecam, che è preferito per i vetri interni ed esterni, offre allo stesso tempo vantaggi di sicurezza, protezione e controllo del rumore. Per il nuovo aeroporto di Istanbul, i vetri Şişecam non solo offrono uno spazio interno confortevole, ma riducono anche il consumo di energia e le emissioni di anidride carbonica.

Eventi a cui partecipiamo