L’Azienda

Finstral SpA è un’azienda tra i leader in Europa nella produzione di serramenti in PVC, alluminio, PVC-alluminio, legno-PVC e legno-PVC-alluminio. L’ampiezza del mercato con cui si confronta ha permesso di sviluppare – in più di 45 anni di attività – soluzioni tecniche ed applicazioni innovative e versatili. Una vasta gamma di telai, forme, materiali, colori e dotazioni accessorie realizzata con tecnologie all’avanguardia, in grado di venire incontro a ogni esigenza costruttiva.
Massima libertà di composizione per quanto riguarda finestre, porte e pareti vetrate – per combinare perfettamente esigenze estetiche e funzionali. Ciò è possibile perché l’azienda propone sempre prodotti dal nucleo in PVC con profili componibili secondo una logica modulare. Per il lato esterno ed interno è possibile scegliere soluzioni che si adattano sia alla facciata dell’edificio sia all’ambiente interno.
Tutti i serramenti Finstral sono certificati in conformità con i sistemi ift  e RAL: una qualità testimoniata da più di 20 milioni di clienti soddisfatti.


Case History

Villa Mauthe

Luogo: Germania Meridionale, vicino a Stoccarda
Data di costruzione: 2013
Progetto: Philipp Architekten GmbH, Untermünkheim (D) – www.philipparchitekten.de

TRASPARENZE DA VIVERE CON FIN-PROJECT
In una proprietà vicino a Stoccarda, sviluppata nel senso della lunghezza e in parte in pendenza, il committente voleva costruire un edificio adatto alla vita familiare, e che riflettesse la passione per l’arte coltivata anche tramite la propria attività di editore.
L’intuizione: il terreno è stato frazionato mediante il disegno di tre assi: una “linea degli alberi”, tracciata sul limitare della vegetazione, una “linea dell’acqua”, il cui tratto corrisponde ai contorni di una vasca in giardino, e una “linea dell’arte”, che dà forma all’intera costruzione. La soluzione realizzativa: l’andamento della “linea dell’arte” suddivide l’edificio in uno spazio orizzontale, che comprende le stanze comuni, e uno spazio verticale dove si trovano stanze riservate a momenti più privati, come lo studio. Dall’ingresso a piano terra si entra seguendo un lungo lucernario Finstral che attraversa quasi l’intera casa, concretizzando il disegno dell’asse che separa lo spazio verticale da quello orizzontale. La biblioteca si sviluppa su due livelli; una scala conduce allo studio al piano superiore, e al piano inferiore, a livello del giardino, alle camere da letto. L’arte è il tema ispiratore del progetto: molta l’attenzione riservata a fattori come l’illuminazione, valorizzando la luce naturale grazie ad ampie superfici vetrate e l’effetto della luce artificiale grazie a un sapiente studio di lighting design. Spazi più luminosi da vivere, messi in risalto da grandi aperture su pareti e soffitto: la scelta è ricaduta sulle linee eleganti e slanciate dei serramenti in alluminio Finstral FIN-Project. Il valore del prodotto, la qualità di materiali e tecniche realizzative sono fattori che hanno contribuito ad orientare la decisione dello studio Philipp Architekten (www.philipp-architekten.de) verso Finstral.

 

Scheda Prodotto

Finestre e porte-finestre in alluminio FIN-Project

Il costante impegno di Finstral nel campo dell’innovazione ha portato allo sviluppo di una linea di serramenti in alluminio dagli eccezionali valori di isolamento termico, la serie FIN-Project. La qualità di FIN-Project deriva dalla combinazione delle proprietà di due materiali: le straordinarie capacità isolanti dei profili pluricamera in PVC, con cui viene realizzato il corpo centrale del serramento, e la resistenza dell’alluminio, impiegato per il rivestimento interno ed esterno. I profili interni in PVC, dotati di guarnizione mediana coestrusa, i distanziali vetro ad elevato isolamento termico e i tripli vetri consentono di raggiungere un Uw fino a 0,80 W/m²K. Il vetro viene incollato al telaio dell’anta lungo tutto il suo perimetro, riducendone al minimo l’ingombro e incrementando l’isolamento termico e le proprietà antieffrazione.
L’intuizione rivoluzionaria di Finstral per il sistema FIN-Project è proprio quella di utilizzare il PVC, materiale nella cui lavorazione l’azienda è da anni ai vertici in Europa, per realizzare la struttura interna portante di finestre e porte-finestre: una struttura pluricamera ad elevata efficienza energetica.
Tutti i moderni sistemi di serramenti in alluminio a taglio termico presentano al loro interno una struttura isolante – nella maggior parte dei casi – di poliammide, un materiale non recuperabile. Per FIN-Project viene impiegato invece il PVC, rendendo in questo modo riciclabile l’intero profilo. Finstral è la prima azienda in Europa in grado di proporre una soluzione di questo tipo.
La nuovissima concezione di questi serramenti ha permesso di eliminare il tradizionale rinforzo metallico interno al profilo – a garanzia dell’indeformabilitá del serramento – per fare assolvere la sua funzione ad un più valido sistema costituito da ben tre elementi: i due rivestimenti (interno ed esterno) in alluminio ed il PVC pluricamera centrale.
Una combinazione molto efficace, sia dal punto di vista della stabilità dell’insieme sia – soprattutto – dal punto di vista delle prestazioni energetiche che consente di raggiungere.

Pagina Pubblicitaria

Relatori Tecnici

Eventi a cui partecipiamo

IL FUTURO DELL’EDILIZIA – Torino 20/04/17

IL FUTURO DELL'EDILIZIA Progettare e riqualificare l'edificio-impianto in chiave sostenibile  EVENTO GRATUITO 20 APRILE 2017 ORE 08.30 - 18.00 TORINO CENTRO CONGRESSI TORINO INCONTRA Via Nino Costa, 8 - Torino 6 CFP - Architetti Interverranno: Modera il dott. Domenico...