L’Azienda

Lapitec® è una pietra sinterizzata a “tutta massa” di grande formato disponibile con spessori calibrati da 12, da 20 e da 30 mm. Unisce le potenzialità del porcellanato tecnico con l’eleganza e la naturalezza di colori e finiture tipiche della pietra naturale.

Case History

La purezza del Lapitec® a dialogo con natura e struttura

Una sfida progettuale nel cuore della Sardegna per ideare una vera e propria “casa per la famiglia” partendo da una villa degli anni ’70. Protagonista dei rivestimenti, interni ed esterni, il Lapitec®: oltre 1000 mq per creare un impatto percettivo unico, di grande armonia ed eleganza.

Una committenza internazionale, una villa composta da due unità abitative, un parco di 5000 mq, la vista su una delle spiagge più suggestive della costa sarda. La richiesta? Trasformare questo spazio, nel pieno rispetto dell’esistente, in una “casa per la famiglia” da vivere in ogni stagione dell’anno e della vita, un luogo di aggregazione e di relazione, dove interno ed esterno si richiamano e si compenetrano. A progettare il tutto, lo studio GAAP: tre giovani professionisti che hanno scelto di portare il loro approccio stilistico in un contesto architettonico molto definito e fortemente legato alla tradizione.

Il Lapitec® come veicolo di sensazioni

Individuare il materiale è stato fondamentale per riuscire a esprimere e rendere percepibile il valore emozionale di tutto il progetto. La pietra sinterizzata a tutta massa, fin da subito, è stata scelta per la purezza delle finiture e dei colori che la rendono unica nel mercato. Dalle fasi iniziali del progetto, infatti, lo studio GAAP aveva ipotizzato l’impiego di un materiale lapideo bianco che non avesse impurità o venature al suo interno e che fosse disponibile in lastre di grande formato. Per la villa in Sardegna si è optato per un Bianco Crema in finitura Satin – applicato alle superfici interne del pavimento e ai rivestimenti di alcuni bagni – e Vesuvio, per tutte le pavimentazioni esterne. Sono stati inoltre impiegati i colori Sahara e Tabacco nella finitura Satin per la realizzazione di alcuni bagni e della spa. Si è così creata una forte continuità cromatica fra il dentro e il fuori, fra casa e natura, lasciando alle finiture la capacità di differenziare in modo raffinato la percezione delle superfici. La finitura Satin, infatti, risulta unica nel suo genere perché si avvicina più alla percezione di un elemento naturale, perfettamente bilanciato tra la sua matericità e una sensazione vellutata al tatto, che rende il Lapitec® un materiale “caldo”. La finitura Vesuvio, inoltre, garantisce un utilizzo sicuro nelle pavimentazioni, grazie all’aspetto di un granito fiammato che riduce la scivolosità della superficie.

Scheda Prodotto

Lapitec®, la bellezza che sfida il tempo

Un prodotto innovativo dalle caratteristiche tecniche ed estetiche ineguagliabili: è il Lapitec®, la pietra sinterizzata “a tutta massa” versatile e resistente. Può essere utilizzata per un’infinità di applicazioni: dai rivestimenti di pareti esterne e interne alle pavimentazioni, dai piani cucina alle facciate ventilate. Le grandi dimensioni delle lastre – nella misura standard fino a 1500x3365 mm con spessori calibrati da 12, 20 e 30 mm – e le elevatissime proprietà fisico-meccaniche si uniscono all’eleganza e naturalezza dei colori, per un risultato eccellente e capace di incontrare ogni gusto estetico e stilistico. Il Lapitec®, infatti, è scelto da architetti e arredatori come materiale per esprimere al meglio idee, intuizioni e innovazioni sia per gli ambienti interni sia per gli esterni.

Massima scelta fra colori e finiture

Sette le finiture, tredici colorazioni monocromatiche e sei venati, per una gamma di soluzioni che si prestano alla massima personalizzazione e lasciano grande spazio all’inventiva di ogni designer. I colori si ispirano alla natura: dai più chiari come il Bianco Polare, Artico, il Bianco Crema, l’Avorio e il Grigio Cemento, passando per l’Avana, il Moca, il Porfido Rosso e l’Ebano, fino al Grigio Piombo, al Nero Antracite, al e alle più nuove nuances Bianco Assoluto e Nero Assoluto. I venati – Michelangelo, Perla, Corallo, Bernini, Donatello e Canova – conferiscono a ogni superficie un effetto ricercato.

Pagina Pubblicitaria

Relatori Tecnici

Eventi a cui partecipiamo